Numero Verde 800903575

News

Una storia di qualità dal 1964 ITALIANA

Porta Garage: 5 motivi per sostituirla con una nuova

Scritto il 16/06/2020

La funzione principale di una porta garage è la sicurezza della propria casa. Con il passare del tempo però la porta è soggetta ad usura e possono presentarsi problemi che richiedono l’intervento di un professionista per riportare la porta in funzione. A volte però non è possibile riparare la porta e occorre sostituirla.
  

Come facciamo a sapere quando è meglio aggiustare una porta garage invece che sostituirla?

Il primo aspetto da valutare è la gravità del danno in relazione all’età della porta. La forzatura della sola serratura può non richiedere l’intera sostituzione della porta garage. Viceversa la riparazione di un cavo di una porta basculante con qualche anno di età potrebbe essere poco conveniente, nonché difficile a causa della mancanza del pezzo di ricambio. Nel caso vi sia nella porta un taglio procurato da un tentativo di scasso si raccomanda sempre di valutare il cambio dell’intera porta perché la riparazione ha un costo elevato e la nuova porta garantirà maggiore sicurezza.
 

Perché sostituire una porta garage?

È sempre consigliato sostituire le parte garage più datate, anche se funzionanti, per almeno 5 motivi.
 

Perché sostituire una porta garage? Per prevenire futuri guasti alle automazioni

  1. Prevenire futuri guasti
    Gli ingranaggi delle vecchie porte basculanti rischiano di bloccarsi da un momento all’altro soprattutto se non sono stati mai eseguiti gli interventi di manutenzione ordinaria. Il rischio è quindi quello di rimanere bloccati in casa a causa dell’impossibilità di aprire la porta, o peggio ancora, quello di uscire con l’auto ma lasciare la casa aperta perché la porta garage si è bloccata e non si richiude.
     
  2. Sicurezza
    La principale funzione di una porta garage è fornire tranquillità impedendo l’accesso ai malintenzionati. Con il passare del tempo la porta non può garantire lo stesso livello di sicurezza in quanto i materiali e le tecnologie usate nelle serrature diventano obsolete e quindi le porte da garage diventano più semplici da scassinare.
     
  3. Sicurezze Meccaniche
    Le vecchie porte non erano provviste di sicurezze per l’eventuale rottura degli organi di scorrimento. Ad esempio, persino la rottura del cavetto di una basculante o sezionale potrebbe causare la caduta del pannello mobile. Oggi le nostre porte per garage sono provviste di dispositivi appositi che permettono l’immediato arresto del pannello mobile, salvaguardando l’incolumità di chi manovra le porte.
     
  4. Innovazione
    Nuove tecnologie vengono sempre più impiegate nella realizzazione delle porte da garage e negli automatismi con cui queste vengono aperte. Nuovi materiali più sicuri, efficienti e belli da vedere vengono impiegati nella loro progettazione. Negli automatismi le nuove tecnologie stanno rivoluzionando il modo di aprire le porte da garage, dal tradizionale telecomando si sta diffondendo l’uso del più pratico Smartphone.

    L’innovazione sta quindi rendendo le porte più comode, sicure ed efficienti.
     
  5. Risparmio Energetico
    Le nuove porte da garage sono progettate per offrire un maggior isolamento termico in modo da impedire lo scambio termico favorendo la coibentazione dell’ambiente. Questo si riflette in un risparmio energico.
     
  6. Design
    Le porte da garage occupano una porzione importante dell’esterno della casa e rappresentano un elemento in grado di dare un maggior valore all’intera abitazione. Le nuove porte da garage sono progettate per assicurare sicurezza ma anche eleganza. Finiture in legno e infinite possibilità di colorazione sono solo alcune delle possibilità offerte dalle porte da garage di nuova generazione.
Perché sostituire una porta garage? Per assicurare eleganza e design


Cosa prevede la sostituzione di una porta garage

Se non sono necessarie opere murarie per modificare le dimensioni dello spazio che ospiterà la porta garage (Passaggio Utile), la sua sostituzione è un operazione che richiede poche ore di lavoro.

La nuova porta garage non risulterà mai identica a quella esistente a meno che non sia dello stesso produttore. Per quanto riguarda la colorazione è consigliato conoscere l’esatto colore (espresso in RAL) della porta da sostituire se vogliamo la massima somiglianza, ma anche in quel caso il risultato non sarà identico: la luce del sole avrà infatti prodotto delle alterazioni del colore originario non riproducibili nella nuova porta.


La sostituzione di una porta garage in un condominio

A meno che l’assemblea non abbia deliberato una sostituzione o ristrutturazione complessiva, di norma la sostituzione di una porta garage e la scelta del fornitore non sono di competenza condominiale. Il regolamento condominiale disciplina le forme e colori delle porte garage in modo da non alterare l’estetica dell’edificio. Il condominio può quindi decidere in autonomia di sostituire la propria porta da garage avendo cura che le opere non rechino danni alle parti comuni o non determinino pregiudizio alla stabilità, sicurezza e decoro dell’edificio (Art 1122 c.c.).

Nel caso siano richieste opere murarie è necessaria l’approvazione del Condominio.
 

Gli incentivi per la sostituzione della porta garage

Anche nel 2020 la sostituzione della porta da garage rientra nell’ampia categoria delle opere che vanno sotto il nome di Bonus Ristrutturazione e che danno diritto a godere della detrazione del 50% dell’importo speso.
Per poter beneficiare del bonus è semplicissimo. Infatti se si vuole sostituire la porta del garage, non è necessario fare nessun tipo di permesso, rientrando nei lavori di edilizia libera, una parte di IVA sarà al 10% , recuperando il 50% dell’interno importo. Il pagamento della fattura dovrà essere fatto con apposito bonifico per ristrutturazione.
 
Torna indietro

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetto Cookie Policy
X